Alfonso Castaldi Pristol Hotel

Catalyst > Produzioni in circuitazione > Alfonso Castaldi Pristol Hotel
4 (1)

regia Riccardo Rombi
assistente alla regia Ulpia Marcela Popa

con l’ensemble musicale dei Camillocromo
Gabriele Stoppa,
Francesco Masi,
Rodolfo Sarli,
Iacopo Rugiadi

Alfonso Castaldi Pristol Hotel è il nome mirabolante di una casa di riposo per musicisti a Pristol, (non Bristol) in Romania. Un non luogo dove quattro ex musicisti, decidono di sfuggire, al loro destino di ospedalizzati.

La vecchiaia vissuta dal di dentro, da quella che è diventata un’orrenda voragine fatta di tempi dilatati, privazione di rapporti emozionali, fragilità mentale e malcelato senso di impotenza.

Niente di fisico, niente di reale, solo anagrafico.
Un insopportabile scadenzario economico che ci allontana dagli affetti, dalla società.

Un’odiosa morte in vita alla quale, i protagonisti di questa storia reagiscono con rabbia, vigore e, con la musica. La musica come gioia, sberleffo, sentimento, follia, medicina.

Uno sguardo satirico sulla vecchiaia e sulla nostra società.
Una lezio musicale di generi e stili europei.